CINQUE PER MILLE (5X1000)

 

A partire dalla prossima denuncia dei redditi, potrai scegliere di devolvere il 5 per mille dell’imposta alle organizzazioni non profit.

La legge finanziaria per l’anno 2006 (legge 266 del 23 dicembre 2005, art. 1 c. 337-340) ha infatti introdotto la possibilità di destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a sostegno del volontariato e delle organizzazioni di utilità sociale.

Questa scelta non comporterà alcun aggravio delle imposte da versare.

Per devolvere il 5 per mille al PANE QUOTIDIANO basterà firmare nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi (“sostegno del volontariato, delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale”) e indicare nello spazio sottostante il codice fiscale:

80144330158

Se devi compilare solo il modello CUD 2006, potrai far valere la tua scelta, consegnando in banca o in posta (che provvederanno alla trasmissione gratuita all’Amministrazione Finanziaria) il modello compilato nella parte recante l’indicazione “scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF”, con il codice fiscale della nostra associazione e firmando il relativo riquadro.

Erogazione liberale

L’erogazione da voi effettuata è deducibile ai sensi dell’Art. 100 – Tuir 917/86, e successive modifiche e integrazioni.

Persone fisiche

L’erogazione da voi effettuata è deducibile ai sensi di legge

Se desiderate ulteriori informazioni, potete contattare l’incaricata alle Pubbliche relazioni, Sig,ra Cinzia Bianchi, o, se lo ritenete, il Segretario, Ettore Pollini, o il Presidente, Pier Maria Ferrario.

Contatti

  http://www.panequotidiano.org/Donazioni.htm

“Fratello… Nessuno qui ti domanderà chi sei, nè perché hai bisogno, né quali sono le tue opinioni”